Tutti i gadget di “Nascita di una nazione” a Palazzo Strozzi

Annalisa Toniatti on 29 marzo 2018 - 11:17 in Arte e cultura, Case history, Eventi
Tutti i gadget di “Nascita di una nazione” a Palazzo Strozzi
5 (100%) 1 vote

Si racconta un viaggio unico, straordinario e con un punto di vista inedito nella nuova esposizione Nascita di una Nazione. Arte italiana dal Dopoguerra al Sessantotto”. Un percorso che prende in considerazione arte, politica e società in Italia in un ventennio italiano frenetico che termina negli anni Sessanta.  

Sono questi gli anni nei quali prende forma una nuova idea di arte emblematica che sperimenta, unisce, mescola immagini, gesti e figure della Pop Art in giustapposizione con le esperienze della pittura monocroma fino ai nuovi linguaggi dell’Arte povera e concettuale. Un periodo florido per l’arte italiana che viene ripercorsa, rivisitata in questa nuova mostra a cura di Luca Massimo Barbero.


“Nascita di una Nazione vuole offrire una chiave di lettura ad un periodo artistico che si è intrecciato indissolubilmente con lo sviluppo dell’Italia e che ha tratto dalla politica, dal costume e dai cambiamenti sociali linfa vitale. – spiega Barbero –  Le sale si susseguono in modo contrastante ed incalzante per sviluppare nel visitatore il senso della vitalità di quel momento artistico: in quegli anni, infatti, il fermento era tale da permettere agli artisti dell’Informale di seguire la loro ricerca mentre gli artisti della nuova figurazione seguivano un percorso diametralmente opposto. Lo scopo è entrare all’improvviso negli studi di questi grandi artisti mentre lavorano alla definizione di una nuova arte italiana”.  

Il visitatore si troverà di fronte opere di Guttuso, Fontana e Schifano ma anche Burri, Manzoni o Pistoletto, in un viaggio straordinario che ha fatto nascere opere d’arte famose in tutto il mondo.

L’esibizione viene inserita all’interno della consolidata indagine intorno all’arte ed alla modernità che sta portando avanti Palazzo Strozzi negli ultimi anni e celebra, oltre al fermento culturale del Sessantotto (che quest’anno celebra i suoi 50 anni), lo straordinario momento creativo del secondo Dopoguerra italiano. 

Alcune opere presenti:

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Informazioni sulla mostra

Dal 16 Marzo 2018 al 22 Luglio 2018
Firenze, Palazzo Strozzi
Biglietti: intero € 12, ridotto € 9,50, scuole € 4
Info: +39 055 2645155 
info@palazzostrozzi.org
http://www.palazzostrozzi.org

La linea di gadget personalizzati

Collaboriamo con Palazzo Strozzi ormai da molti anni, seguendo nuove ed interessanti linee di merchandising personalizzato. Al suo interno vi è un luogo che vuole distinguersi dai classici Bookshop museali, progettato e gestito da Marsilio Editori, in collaborazione con la Fondazione Palazzo Strozzi. Si tratta di un nuovo progetto innovativo, che mira ad esperienze internazionali.

Bottega Strozzi è un dialogo tra artigianato, design ed arte dove, oltre alla presentazione e vendita di gadget museali, si affiancano esperienze culturali. Fra queste vi sono presentazioni di libri, incontri periodici per discutere su temi dell’arte, meeting con artigiani o designer e molto altro. Non solo dunque incontri legati alle mostre in corso ma anche approfondimenti sui temi cruciali del nostro tempo.

L’idea è quella di differenziarsi da altri Bookshop italiani attraverso un’offerta originale e dei gadget di altissima qualità e ricercatezza. Per saperne di più – visita la loro pagina Facebook

Un particolare di Bottega StrozziUn particolare di Bottega Strozzi

Un particolare di Bottega Strozzi

Per la mostra Nascita di una Nazione. Arte italiana dal Dopoguerra al Sessantotto”. ci è stato chiesto di realizzare una serie di gadget personalizzati con alcune delle opere presenti all’interno dell’esibizione. Per questo troverete, ad esempio, una linea di tazze ad hoc e molti magneti personalizzati con raffigurati molti dei soggetti esposti. Tutti gli articoli sono oggetti da collezione per tutti gli amanti delle opere d’arte. Li trovate in vendita all’interno di Bottega Strozzi. 

Gadget Sadesign in vendita all'interno di Bottega Strozzi

Gadget Sadesign in vendita all’interno di Bottega Strozzi

Le tazze personalizzate

Le tazze personalizzate sono un gadget indispensabile in qualsiasi bookshop museale. Queste, sono stampate in sublimazione digitale con alcune delle opere esposte alla mostra, tra cui “Merda d’artista” di Manzoni o “Comizio” di Turcato. Ti piacciono?

 

Tazza con raffigurata "Merda d'artista" di Manzoni

Tazza con raffigurata “Merda d’artista” di Manzoni

Tazza con stampato “Merda d’artista” di Manzoni

Tazza con stampato "Comizio" di Turcato

Tazza con stampato “Comizio” di Turcato

 

Tazza con raffigurata "Stelle" di Angeli

Tazza con raffigurata “Stelle” di Angeli

I magneti personalizzati

I magneti personalizzati sono uno degli articoli promozionali più richiesti da tutti i nostri clienti museali. Questi vengono apprezzati moltissimo dal pubblico perché, spendendo poco, possono portarsi a casa una vera e propria opera d’arte a ricordo della mostra appena visitata. Quelli realizzati per Nascita di una Nazione. Arte italiana dal Dopoguerra al Sessantotto” sono stampati in digitale. Potrai portarti a casa “Merda d’artista” oppure “Abbraccio eterno” di Angeli, appenderli nelle tua cucina mostrandoli a tutti i tuoi amici.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Ti piacciono?

Se anche tu vuoi realizzare una linea di merchandising personalizzato per lo shop museale, non esitare a contattarci! Ti seguiremo per tutto il processo di scelta, personalizzazione e consegna di tutti i gadget personalizzati che vorrai realizzare! Cosa aspetti?

Mettici-alla-prova

Sharing is caring!

0 POST COMMENT
Rate this article
Tutti i gadget di “Nascita di una nazione” a Palazzo Strozzi
5 (100%) 1 vote

Rispondi

shares