I nostri gadget per la mostra “Verrocchio, il maestro di Leonardo”

Sadesign on 2 Aprile 2019 - 11:11 in Arte e cultura, Gadget

La nostra collaborazione con i bookshop di tutta Italia ci riporta a Firenze. Scopri i nuovi gadget che abbiamo creato per Palazzo Strozzi.

 

Il 9 marzo è stata inaugurata a Palazzo Strozzi una grande mostra dal titolo “Verrocchio, il maestro di Leonardo”, che celebra un artista simbolo del Rinascimento a Firenze. Visita la mostra e non perdere l’occasione di fare una piccola sosta a Bottega Strozzi, dove si possono trovare i gadget che siamo stati onorati di ideare e realizzare per lasciare a tutti i visitatori un ricordo della visita.

Qualche informazione utile. La mostra celebra Andrea del Verrocchio con più di 120 opere tra le quali si possono trovare dipinti e sculture che arrivano da musei importanti come il Metropolitan Museum of Art di New York, il Louvre di Parigi, il Victoria and Albert Museum di Londra e molti altri. L’esposizione è una delle più vaste tra quelle in corso per celebrare Leonardo da Vinci, il genio italiano che ha dipinto la Gioconda, a 500 anni esatti dalla sua morte. Quale occasione migliore per fare una gita a Firenze quest’anno?

Una curiosità su uno dei nostri articoli, ovvero le shopper. L’immagine simbolo della mostra, la Madonna con Bambino del Verrocchio, che ha ispirato negli anni seguenti molte opere di Leonardo, ha impreziosito questo articolo, che è uno dei più apprezzati dai nostri clienti.

Ma non è tutto, si possono trovare anche le nostre spille e magneti con le bellissime opere di Paola Momenté, artista che ha reinterpretato secondo il suo stile diverse opere legate alla mostra.

Di seguito, ecco i principali gadget che il bookshop di Bottega Strozzi ci ha chiesto di realizzare.

Shopping bag in cotone: l’articolo che non può mancare

Una delle nostre borse in cotone, prodotto best seller scelto da moltissimi bookshop e aziende, raffigura la Madonna con Bambino del Verrocchio, opera centrale della mostra, datata 1470 circa. La borsa a destra invece raffigura una delle opere di Paola Momenté.

Le immagini sono applicate tramite stampa serigrafica. La borsa è 100% in cotone e ha due manici lunghi per tenerla comodamente sulla spalla; è resistente e può contenere qualsiasi cosa, dai libri alla spesa (così da ridurre anche l’utilizzo di borse in plastica inquinanti). È un prodotto sempre apprezzato dai visitatori dei musei e che non può mancare in alcun bookshop!

 

Magneti con stampa

Bottega Strozzi ci ha commissionato due diverse tipologie di magneti: la stampa in quadricromia digitale raffigura sia le opere principali della mostra che le interessanti opere di Paola Momenté. Guardale tutte nella galleria fotografica!

 

Spille badge

Le spille sono un articolo che non passa mai di moda: ideali da applicare allo zaino o sulla giacca, questo modello di spilla raffigura una reinterpretazione dell’uomo Vitruviano di Leonardo. Le spille hanno un diametro di 38 millimetri, ma ne esistono anche di altre dimensioni.

La mostra sarà aperta fino al 14 luglio 2019, quindi c’è ancora un po’ di tempo per ammirare sia le bellissime opere provenienti da musei e collezioni di tutto il mondo che i nostri gadget per il bookshop di Bottega Strozzi.

Vogliamo ringraziare Bottega Strozzi per la foto che ci ha inviato direttamente dal bookshop che abbiamo utilizzato per la copertina di questo articolo.

Sharing is caring!

0 POST COMMENT
Rate this article

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Official Merchandising Partner
Official Merchandising Supplier
Le immagini riportate su questo sito sono da intendersi come esemplificative del lavoro che Sadesign è in grado di realizzare per la propria clientela.
Tutti i marchi esposti sono di proprietà dei rispettivi proprietari e/o degli aventi diritto.
Condizioni di vendita - Termini d'uso
Copyright © 2019  Sadesign - Mattarello (TN) - C.C.I.A.A. di Trento iscrizione n° 139844 Isc. Tribunale di Trento n° 18395 REG. SOC. P.I. 01481210225       Realizzato da ©Archimede