Ti sarà inviata una password tramite email.


Ieri sera eravamo più di 300 persone. Una bella serata, un po’ fredda ma bella. A Tesero, un piccolo paesino in Val di Fiemme circondato dalle Dolomiti, Eurostandard spa ha festeggiato in grande il suo 50° anno di attività. Erano presenti tutti, dai fornitori, ai dipendenti ad amici e clienti importanti riuniti attorno ad Antonio Zeni, classe 1930, che ha fondato l’azienda nel 1965 producendo casse portabottiglie per la Forst e oggi gestisce un’azienda con un mercato che va dal Cile alla Malesia.

Ieri è stata inaugurata anche la nuova sede di Tesero, costata circa 8 milioni di euro, un capannone di 10 mila metri quadrati coperti ma solo una settantina di addetti grazie all’alto livello tecnologico impiegato. La passione sempre immutata e trasmessa ai figli, tutti coinvolti: la maggiore, Marisa è amministratore delegato, Delia impiegata in amministrazione e Leo responsabile dell’ufficio acquisti e della logistica.

eurostandard

Il nuovo capannone Eurostandard

Un bell’esempio di azienda che, crescendo – il fatturato ha raggiunto i 13 milioni di euro – si è rinnovata senza rinunciare al controllo famigliare. E che ha saputo specializzarsi nella produzione di raccordi in polietilene per fluidi (gas ed acqua) sotto pressione, valvole e saldatori da più di 30 anni, ossia da quando il mercato delle casse portabottiglie entrò in crisi.
«Il nostro è un mercato molto competitivo. Perciò investiamo in sperimentazione fino al 20% del fatturato annuo. Oggi possiamo contare su un migliaio di stampi per raccordi, il nostro vero patrimonio aziendale» spiega Marisa Zeni.

Il mercato italiano (tra i clienti Aem di Milano, Italgas, Liquigas, Camuzzi…) assorbe il 70% della produzione ma nel 1998 Eurostandard ha aperto una sede in Cile, nel 2005 in Malesia e nel 2013 in Lettonia per la gestione del mercato dei paesi baltici e Russia. 

Cosa abbiamo realizzato

In occasione dell’importanza dell’evento, abbiamo selezionato degli articoli promozionali particolari, non usuali. Orologi personalizzati con il marchio Eurostandard. Un oggetto promozionale elegante e secondo noi, adatto ad una ricorrenza importante come quella di Eurostandard. Cosa ne pensate?

 Eurostandard-orologio Eurostandard

Cosa ne pensate? Se anche voi state pensando di realizzare degli oggetti promozionali personalizzati per un evento o per la vostra azienda,non esitate a contattarci. Date un’occhiata ai numerosi gadget promozionali che abbiamo realizzato per aziende italiane ed estere e lasciatevi ispirare. E, se non trovate quello che state cercando, nessun problema. Possiamo realizzare degli oggetti personalizzati sull’idea che hai in mente grazie al team grafico interno.

Condividilo sui tuoi social

shares