Gadget promozionali per stimolare i 5 sensi

articoli-promozionali-marketing-sensoriale
Annalisa Toniatti on 13 settembre 2017 - 9:56 in Marketing e Advertising
Share
Gadget promozionali per stimolare i 5 sensi
5 (100%) 3 votes

Sono molti i modi in cui un consumatore entra in contatto con il tuo brand. Quelli più efficaci, secondo moltissimi studi sono quelli che riescono a suscitare un’emozione. Non è semplice arrivare al livello subconscio e psicologico delle emozioni ma un dato certo è che sia molto più semplice arrivarci se l’oggetto preso in considerazione coinvolge più sensi.

La PTO (Promozione Tramite Oggetto) del tuo brand è efficace proprio per questo. Un gadget promozionale è in grado da solo di stimolare molti sensi, avendo così una corsia preferenziale per le emozioni ed il loro ricordo. La stessa cosa non succede con altri strumenti di comunicazione. Provate ad esempio a pensare ad una promozione fatta alla TV: questa coinvolge solamente la vista, uno dei sensi certamente più utilizzati dal nostro corpo ma che, per lo stesso motivo, è spesso sovraccarico. Anche le pubblicità in radio hanno lo stesso problema. In questo caso il problema è ancora aggravato perché la radio è solitamente uno strumento di comunicazione secondario, nel senso che viene quasi sempre ascoltata mentre si sta facendo altro. Spesso è il sottofondo musicale nel luogo di lavoro oppure dei vostri spostamenti in automobile. E questo diminuisce sicuramente l’efficacia comunicativa del messaggio promozionale ed il suo ricordo a lungo termine.

Il gadget promozionale invece è diverso; soprattutto permette un’interazione quindi un coinvolgimento maggiore del consumatore. Vista, tatto, udito, gusto ed olfatto – ogni senso viene stimolato mentre si interagisce con un articolo promozionale.

articoli-promozionali-5-sensi

Per questo è necessario che il gadget che scegliete rappresenti il vostro mondo e che abbia tutte le caratteristiche che volete comunicare al vostro pubblico target. E’ il biglietto da visita della vostra realtà, quindi è importante che soddisfi pienamente le aspettative del cliente e l’idea che egli si è fatto del vostro brand. Se, ad esempio, siete un’azienda che vuole presentarsi sul mercato come innovativa, giovane e dinamica, il gadget che dovreste scegliere dovrebbe rappresentare questi valori sotto tutti i punti di vista e coinvolgendo più sensi possibile. Potreste scegliere ad esempio uno speaker dalla forma originale come quello presentato qui sotto, coinvolgendo così contemporaneamente la vista per la forma originale, il tatto per la superficie regolare e piacevole, e l’udito perché si utilizza per ascoltare la propria musica preferita.

Un gadget più semplice, meno costoso ma sempre molto d’impatto è anche l’apribottiglia EasyWear che vedete qui sotto personalizzato con il logo Heineken. L’oggetto, di per sé molto semplice, riscuote sempre un enorme successo sia per l’ampia superficie personalizzabile, sia perché rende inevitabile un’interazione, ripetuta molte volte nel corso del suo utilizzo. Anche in questo caso i sensi coinvolti sono molti: vista per l’immagine che si sceglie di stampare, tatto perché l’apribottiglie viene maneggiato continuamente per arrotolarlo intorno al polso e trasportarlo facilmente ovunque ed udito per il suono che produce ogni volta che viene srotolato per aprire una bottiglia. Ma potrei farvi moltissimi altri esempi..il nostro mondo ne è pieno e si arricchisce ogni giorno di nuovi spunti e idee! Qui vedete solamente una piccolissima selezione di articoli che per forma, originalità e modalità di interazione possono essere degli ottimi esempi di gadget promozionale in grado di coinvolgere molti sensi.

L’importanza dell’olfatto per il ricordo

L’olfatto in particolare è il senso che crea il ricordo più potente e duraturo nel tempo (Per approfondire leggi il post – Marketing Olfattivo: tutto ciò che hai sempre voluto sapere). Per questo potresti ad esempio pensare di associare il tuo logo aziendale alla fragranza del caffè la mattina. Vedendo il logo della tua azienda sulla tazza, l’emozione positiva del momento di relax e quella del sapore del caffè verrà così associata alla tua realtà, creando un ricordo positivo e duraturo nel tempo.

Ecco, ad esempio alcuni modelli di tazza che potrebbero fare al caso tuo:

Non solo tazze promozionali..

Sono molti gli articoli promozionali legati all’olfatto. Potreste ad esempio pensare a delle candele profumate, oppure a degli oli essenziali o anche a degli articoli alimentari. Anche una semplice caramella o cioccolatino può essere di grande aiuto per la tua strategia comunicativa aziendale. 

In conclusione..

Scegliere un gadget promozionale avrà per la tua azienda un ritorno maggiore maggiore in termini d’investimento e d’immagine rispetto a qualsiasi altro strumento di comunicazione. L’effetto sarà tanto più duraturo nel tempo, quanto più il tuo gadget sarà in grado di coinvolgere i 5 sensi in modo originale. Questo perché il marketing sensoriale effettuato attraverso i gadget promozionali permette di entrare in contatto con il cliente in modo più intimo e personale rispetto al marketing di massa. E lo fa coinvolgendo, creando interazione e suscitando un’emozione che sono caratteristiche di base per la costruzione di un’esperienza positiva. E lo fa ad un costo contenuto, lasciando al cliente un’altissima possibilità di personalizzazione dell’esperienza grazie alla moltitudine dei gadget promozionali presenti sul mercato. Sono più di 5000 solo nel nostro catalogo ed ognuno è personalizzabile in moltissimi modi diversi. 

Vuoi saperne di più? Contattaci! 

0 POST COMMENT
Rate this article
Gadget promozionali per stimolare i 5 sensi
5 (100%) 3 votes

Rispondi