Via a ‘Il Liberty e la rivoluzione delle arti in Europa’: ecco i nuovi gadget

liberty-rivoluzione
Annalisa Toniatti on 27 giugno 2017 - 8:30 in Arte e cultura, Case history, Gadget
Share
Via a ‘Il Liberty e la rivoluzione delle arti in Europa’: ecco i nuovi gadget
5 (100%) 2 votes

 

Bella Epoque.

Un’epoca di immenso cambiamento per la borghesia. Emancipazione femminile, nuovi strumenti di comunicazione, introduzione della corrente elettrica e di nuovi mezzi di trasporto furono solo alcune delle innovazioni introdotte. Ma come sempre al cambiamento si accompagnò una certa resistenza.

Molti furono quelli che combattevano contro l’industrializzazione e la cultura meccanizzata di massa introdotte in quegli anni, tornando poco a poco all’artigianato ed all’industria artistica che produceva articoli di assoluto pregio.

Le arti in tutto questo furono un mezzo. Si emanciparono, cambiarono, in risposta alla sollecitazione delle mutate esigenze estetiche e spirituali del periodo. Nasce il Liberty in tutte le arti con epicentro a Praga ed in Boemia dove si sviluppò con le sue immense sfaccettature. Chiamato anche «Art Noveau» in Francia , «Jugendstil» in Germania, «Secessione» in Austria, «Modernismo» in Spagna o «Modern Style» in Gran Bretagna, il Liberty fu un fenomeno culturale che investì tutta l’Europa. Ma  ebbe a Praga e in Boemia uno dei suoi centri di sviluppo più significativi e originali.

Sarà Trieste, città mitteleuropea per eccellenza, a presentare per la prima volta in Italia alcune delle più affascinanti realizzazioni del Liberty (o Art Nouveau) ceco ed europeo, grazie all’eccezionale collaborazione con l’UPM di Praga, Museo delle Arti Decorative tra i più rilevanti nel panorama internazionale.

esempio-liberty-trieste

Palazzo triestino con facciata Liberty

Ed e proprio qui, presso le Scuderie del Castello di Miramare, che ha luogo la mostra ‘Il Liberty e la rivoluzione delle arti in Europa‘ promossa dal Polo museale del Friuli Venezia Giulia, dal Museo storico e parco del Castello di Miramare e dal Museo delle Arti Decorative di Praga. Solo la location merita una visita almeno una volta nella vita. Il suggestivo castello di Miramare, con il quale collaboriamo da molti anni, è infatti un capolavoro a ridosso del mare. Ve ne ho parlato anche qui

miramare_castle

Al suo interno, ‘Il Liberty e la rivoluzione delle arti in Europa‘ raccoglie più di 200 opere tra pitture, litografie, manifesti, ceramiche, mobili, oggetti da tavolo e tutto quello che in un modo o nell’altro richiama la Belle Epoque ed il vivere quotidiano in quel periodo. Tutti gli oggetti sono in prestito dal Museo delle arti decorative di Praga che ha concesso anche sette metri di decorazione del padiglione Bosnia-Erzegovina, realizzata da Mucha per l’Esposizione Universale di Parigi del 1900.

Si potranno osservare splendidi dipinti di Jan Preisle e Alphonse Mucha, uno dei più rappresentativi protagonisti dell’Art Nouveau in Europa, presente in mostra con 12 opere ma anche di Gustav Klimt e di Koloman Moser.

Merita davvero una visita.

Informazioni sulla mostra 

Dal 22 Giugno 2017 al 07 Gennaio 2018

TRIESTE

LUOGO: Castello di Miramare

ENTI PROMOTORI:

  • Civita Tre Venezie
  • Villaggio Globale International
  • MiBACT

La nuova linea di gadget personalizzati

Per l’occasione ci è stato chiesto di realizzare una nuova linea di gadget personalizzati con alcune delle opere esposte. Per questo, ecco la nuova linea di magneti personalizzati e le shopping bag in cotone con stampa digitale. Vi piacciono? Le trovate in vendita nel bookshop del Castello di Miramare. 

Magnete personalizzato con opera di Alfons Mucha LesArts

Magnete personalizzato con opera di Alfons Mucha SalondesCent

Shopper personalizzate per Alfons Mucha Job

Shopper personalizzate per Alfons Mucha Job

Magnete personalizzato con opera di Alfons Mucha LesArts

Magnete personalizzato con opera di Alfons Mucha LesArts

magnete personalizzato con opera di Alfons Mucha Job

Magnete personalizzato con opera di Alfons Mucha Job

Vi piacciono? Se anche voi volete realizzare una linea di gadget personalizzati ad hoc per la mostra o l’evento che state organizzando, non esitate a contattarci. Saremo felici di realizzare per voi una nuova linea di merchandising personalizzato sulle vostre esigenze.

Sharing is caring!

0 POST COMMENT
Rate this article
Via a ‘Il Liberty e la rivoluzione delle arti in Europa’: ecco i nuovi gadget
5 (100%) 2 votes

Rispondi