Anche quest’anno partecipiamo a M’illumino di Meno

Annalisa Toniatti on 24 febbraio 2017 - 9:15 in Eventi, Marketing e Advertising
Share
Anche quest’anno partecipiamo a M’illumino di Meno
5 (100%) 1 vote

Il 24 febbraio 2017 ci uniamo anche noi alla tredicesima edizione di M’illumino di Meno. Lo facciamo, come ogni anno, davvero con molto entusiasmo e con piacere.

L’evento, organizzato ogni anno da Caterpillar e Radio 2, è la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sui consumi energetici e la mobilità sostenibile. L’iniziativa prende il nome dai celebri versi di “Mattina (Leggila ora)” di Giuseppe Ungaretti, ed è organizzata intorno al 16 febbraio, giorno in cui ricorre l’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto. Quest’anno la data cade oggi, 24 febbraio 2016, e sarà accompagnata da molti eventi in tutta Italia.

CONDIVIDERE – è questa la parola chiave dell’edizione 2017 di “M’illumino di meno”. Che sia una cena di condominio, un passaggio al lavoro o semplicemente la rete wireless della propria abitazione, l’importante è la condivisione. Qualsiasi cosa. Perché condividere è un gesto CONCRETO di anti spreco delle risorse ed è un potentissimo motore di socialità, di connessione tra individui. Lo scopo dell’iniziativa è infatti anche questo; oltre a convogliare l’attenzione delle persone attorno al tema della sostenibilità ambientale, vuole anche insegnare come la condivisione delle risorse possa aiutare a non sprecarle in tutti i settori. E’ dimostrato, infatti, come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti gli ambiti dei nostri consumi.

Provate a pensare ad un gesto piccolo – la condivisione della macchina per andare al lavoro –  possa far risparmiare in un anno tempo e risorse e possa far avvicinare due individui che lavorano fianco a fianco ogni giorno.

Ovviamente, come è ben facile immaginare, non basta una sola giornata per migliorare notevolmente l’aria e non inquinare il nostro pianeta, ma ci sono molte regole che è bene rispettare per tutto il corso dell’anno. Nella nostra sede sono ben visibili nella nostra zona relax, e cerchiamo di seguirle giornalmente.

Ecco cosa noi di Sadesign facciamo in concreto ogni anno per M’illumino di Meno:

  1. Spegniamo sempre le luci che non servono o riduciamo l’illuminazione dove non è necessaria;

slide_portale_spegni-la-luce

  1. Spegniamo sempre i nostri computer, stampanti, macchine fotografiche ed altri apparecchi prima di lasciare l’ufficio. Nemmeno lo stand-by viene accettato;

    shut-down-computer

  2. Sbriniamo il frigorifero – teniamo la serpentina ben pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria;

    sbrinare-frigo

  3. Abbassiamo i termosifoni e cerchiamo di mantenere sempre una temperatura sui 20° in ufficio. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria. 

  4. Usiamo l’automobile il meno possibile – cerchiamo di venire a lavorare in bicicletta. E, se dobbiamo proprio usarla, cerchiamo di condividere il tragitto con chi di noi fa lo stesso percorso.

Caterpillar è in diretta dalle 18.00 alle 20.00 per seguire gli spegnimenti in giro per l’Italia.

Non ci resta che augurarvi Buon M’illumino di Meno!

0 POST COMMENT
Rate this article
Anche quest’anno partecipiamo a M’illumino di Meno
5 (100%) 1 vote

Rispondi