In diretta dalla PSI di Düsseldorf: ecco perchè vale la pena andarci

fiera-psi-dusseldorf-sadesign-2015
Annalisa Toniatti on 8 gennaio 2015 - 9:41 in Eventi, Marketing e Advertising
Share
In diretta dalla PSI di Düsseldorf: ecco perchè vale la pena andarci
5 (100%) 2 votes

Oggi siamo in trasferta alla PSI di Düsseldorf, una delle fiere europee più importanti per le aziende che si occupano di merchandising, promozione e marketing per il B2B (Business-to-business: ossia aziende che lavorano per altre aziende). Si tiene ogni anno a Düsseldorf, solitamente nel mese di Gennaio. La visitiamo ormai da molti anni per cercare per voi nuove idee per rispondere a tutte le vostre esigenze e per proporvi ogni anno articoli sempre nuovi ed originali per stupire e soprendere.

Le nostre prime impressioni…

L’atmosfera che si respira è molto dinamica, giovane e frizzante. La prima cosa che notiamo è l’attenzione che quest’anno viene data al digitale e alle nuove stampanti 3d, in oggetti sempre più complessi, in grado di creare un oggetto nuovo ormai in pochi minuti.

Ecco per noi 5 motivi per cui vale la pena andarci:

  1. E’ una fiera internazionale con ben 852 espositori di 33 nazioni e vanta oltre 16.000 visitatori da più di 65 Paesi in soli 2 giorni di fiera. Questo fa sì che l’aria che si respiri sia frizzante e innovativa con uno scambio culturale e di idee molto intenso e positivo;
  2. La fiera è molto ben strutturata e suddivisa in settori ben definiti: vi è infatti l’angolo dedicato al Tessile (abbigliamento), al Design dove si possono davvero vedere oggetti originali creati da designer emergenti, alla cancelleria, al settore dedicato alle borse e valigie e un angolo per le etichette promozionali. E’ quindi facile muoversi all’interno del padiglione visitando l’area che più interessa;
  3. L’angolo PSI FIRST: un angolo fieristico dove sono presentati anteprime di prodotti che non sono mai stati visti prima. Questa parte della fiera dato il suo lato insolito e creativo attrae moltissimi visitatori. Ogni anno per noi è un piacere ed una scoperta visitare questa parte della fiera..
  4. L’area Halle13: una parte dell’esibizione dove viene dato spazio alle start-up: qui si respira lo spirito genuino e frizzante dei giovani e della nuova imprenditorialità e non è insolito trovare nuove idee e oggetti da proporre ai nostri clienti;
  5. Il PSI AFTER WORK: un momento di svago, dove si lascia alle spalle la routine della fiera per un momento divertente e rilassante dove gustarsi un cocktail e scambiare opinioni con i partecipanti della fiera. 

Insomma, anche quest’anno l’esperienza si sta dimostrando molto positiva. Non vediamo l’ora di proporvi i nuovi oggetti che abbiamo trovato! 

Ecco alcune foto della giornata:

Cappellino

Cappellino

Flashmob in corso

Flashmob in corso

Disposizione fiera

Disposizione fiera

Uno stand originale

Uno stand originale

Felpe originali

Felpe originali

Agende sotto il ghiaccio

Agende sotto il ghiaccio

Angolo creativo

Angolo creativo

Colore, colore, colore per i gadget 2015

Colore, colore, colore per i gadget 2015

Shooting

Shooting

PSI Dusseldorf

PSI Dusseldorf

psi-dusseldorf-sadesign

Alla ricerca di nuove idee

 

0 POST COMMENT
Rate this article
In diretta dalla PSI di Düsseldorf: ecco perchè vale la pena andarci
5 (100%) 2 votes

Rispondi