Nuova collezione Heritage per il Museo egizio di Torino

museo-egizio-torino-heritage
Annalisa Toniatti on 4 febbraio 2016 - 14:30 in Arte e cultura, Case history, Design, Eventi, Gadget
Share
Nuova collezione Heritage per il Museo egizio di Torino
5 (100%) 2 votes

Dalla sua riapertura lo scorso aprile abbiamo il piacere e l’onore di collaborare con una delle più importanti realtà culturali italiane: il museo egizio di Torino. Alcuni mesi fa vi ho già parlato dei gadget promozionali che abbiamo personalizzato per il bookshop del museo (Leggi il post >), oggi vi presento la nuova linea di merchandising personalizzato.

La nuova linea di gadget si chiama Heritage e si ispira alle grandi scoperte archeologiche del museo, rievocandone le missioni. Per questo vi fanno parte tracolle personalizzate, diari per appunti, penne personalizzate con il packaging dedicato e set matite personalizzato.

Le matite sono stampate da un lato con la citazione di Champollion ormai diventata famosissima “La strada per Menfi e Tebe passa da Torino” e dall’altro hanno l’ormai inconfondibile logo del Museo Egizio.

matita-museo-egizio-torino

Le penne invece, hanno un packaging nero dedicato che ricorda un po’ la tomba di un faraone. Anche il contrasto legno scuro, plastica nera ricorda l’atmosfera magica dell’antico Egitto.

penna-museo-egizio-torino

Il set matite personalizzato è realizzato in modo da creare attesa e scoperta. Il contenitore in legno rettangolare ha la forma di un vecchio sarcofago. Tutto, dal materiale usato alle matite richiama il lusso e l’antichità. Il tutto è ispirato al sarcofago di Merit – ritrovato insieme a quello del marito Kha durante la campagna di scavo Dair El-Medina, che rappresenta una delle maggiori attrazioni del museo grazie alla quantità ed alla quantità degli oggetti ritrovati al suo interno. (Scopri di più sulla storia del sarcofago di Merit >)

 set-matite-museo-egizio-torino

Dal 1630 il Museo continua a stupire, ad attirare sguardi di curiosi ed un altissimo numero di visitatori. La superficie è stata nuovamente ampliata – oggi il visitatore può immergersi in un’esperienza unica, completamente immersiva e coinvolgente anche grazie alle numerose installazioni di realtà aumentata che si trovano all’interno del museo. In 10.000 mq vengono raccontati più di 4.700 anni di storia grazie ad una collezione di reperti che continua ad ampliarsi e che ne conta ormai più di 30.000.

Il Museo Egizio di Torino è oggi considerato, per il valore dei reperti, il più importante del mondo dopo quello del Cairo. Nel 2015 è stato l’8° tra i siti italiani statali più visitati con 567.688 visitatori e un incasso totale di 1.896.303 Euro.

sala-museo-egizio-5

Curiosità

Il primo oggetto giunto a Torino che ha permesso di fondare il museo è la Mensa Isiaca – una tavola d’altare risalente probabilmente al I secolo a.C. per un tempio di Iside.

Cosa ne pensi?

Se anche tu stai pensando di realizzare una linea di merchandising personalizzato per lo store del tuo museo, per un evento culturale o manifestazione culturale, non esitare a contattarci. Possiamo progettare e realizzare dei gadget personalizzati con il tuo logo e grafica.

Contattaci per un preventivo ed una proposta personalizzata >

0 POST COMMENT
Rate this article
Nuova collezione Heritage per il Museo egizio di Torino
5 (100%) 2 votes

Rispondi