2015: l’anno d’oro dei musei italiani

musei-anno-oro
Annalisa Toniatti on 20 gennaio 2016 - 10:44 in Arte e cultura, Case history
Share
2015: l’anno d’oro dei musei italiani
5 (100%) 2 votes
Questo per il nostro Paese è il miglior risultato di sempre, un record assoluto” ministro Franceschini
L’anno appena trascorso è stato davvero molto positivo per l’arte e la cultura italiana. Si parla di una percentuale di incasso del 14% in più per i musei grazie a 43 milioni di visite che hanno portato ad incassi per circa 155 milioni di euro.
Questo per il nostro Paese è il miglior risultato di sempre, un record assoluto” sottolinea il ministro Franceschini – “Abbiamo registrato dei valori davvero positivi, con un incremento che va in controtendenza rispetto ai musei esteri secondo i dati usciti sulla stampa estera.”
Dario-Franceschini
Si registra un incremento molto positivo anche per le entrate al museo – si stima all’incirca un +6%. Questo tasso positivo è stato aiutato sicuramente anche dalle domeniche gratuite al museo: un’iniziativa che ha riscontrato una grandissima attenzione del pubblico ed ha attratto circa 5 milioni di visitatori in più nel corso del 2014 e 2015.
Colosseo, Scavi di Pompei ed Uffizi si trovano sempre al primo posto secondo le analisi condotto dal MiBACT (Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo) ma i risultati registrano anche importanti successi ed aumento di entrate per i musei del Mezzogiorno con tassi di crescita in Basilicata (+13% di visitatori e +37% di guadagno) e Campania (+ 7% di visitatori e +13% di introiti). E’ interessante parlare anche della città di Torino che è stata inserita nei 52 luoghi da non perdere secondo il New York Times e si differenzia sempre più come luogo di arte e cultura e come città da visitare da moltissimi turisti di tutto il mondo.
MUSEI-PIù-VISITATI

Copyright Sadesign

Insomma, un dato assolutamente positivo che ci fa capire come e quanto gli italiani siano ancora interessati alla cultura, alla vastità e la bellezza del loro territorio che è in grado di organizzare eventi culturali famosi in tutto il mondo ed ospitare mostre di assoluto rilievo.

0 POST COMMENT
Rate this article
2015: l’anno d’oro dei musei italiani
5 (100%) 2 votes

Rispondi